#PROTEOBRAINS2019: WORK IN PROGRESS

L’ASSEGNAZIONE DEI TAVOLI TEMATICI

Continuano senza sosta i preparativi per le giornate del 15 e 16 maggio quando la Link Campus University ospiterà la quarta edizione di #ProteoBrains, l’evento annuale organizzato dell’Osservatorio “Generazione Proteo”, diretto da Nicola Ferrigni, che per il 7° anno consecutivo darà voce ai “giovani Proteo”, i quali saranno nuovamente i protagonisti dell’iniziativa.

Nella giornata del 30 aprile si è tenuta la riunione con i moderatori cui, dopo una presentazione dell’evento da parte di Nicola FerrigniMarica Spalletta, vice direttore dell’Osservatorio, ha rivelato le keyword scelte per i tavoli tematici e le special guest. Ad ogni tavolo è stata assegnata una parola che rimanda all’universo del suono, scelto volutamente quest’anno come filo conduttore dell’evento in contrapposizione all’immagine, considerata ormai simbolo della società attuale.

Le parole sorteggiate, con una particolare accezione evocativa, avranno il compito di stimolare il lavoro degli studenti e dei moderatori con la preziosa partecipazione delle guest. EMOZIONI, CONTROLLO, CONNESSIONI, CONTRASTI, PAUSE, RITMO, ARMONIA, INFLUENZE, ILLUSIONI, DISTORSIONI e TRAIETTORIE: saranno queste la parole in grado di dar vita ai lavori di #ProteoBrains2019.